Come aiutare i bambini a superare la paura del buio con un libro

Paura del buio un libro di Topo Tip aiuta i bambini a superarla
Come aiutare i bambini a superare la paura del buio

Una delle paure più diffuse tra i bambini è la paura del buio associata molto spesso al timore che arrivino dei mostri. Io dico sempre a mio figlio che deve stare tranquillo, i mostri non esistono, al massimo l’unico mostro che può comparire nella stanza è sua sorella

Ma per i bimbi di 3 – 4 anni è ancora difficile riuscire a distinguere cosa è reale e cosa no e tendono a considerare sempre vero quello che noi gli raccontiamo. Io me ne sono resa conto bene l’anno scorso, quando mio figlio era convinto che sua sorella fosse la befana, visto che io la chiamavo sempre così (lo sapete, sono una mamma infame).

E quindi la storia della paura del buio l’abbiamo presa molto sul serio, perché ridicolizzare o sminuire questi timori dei bambini significa farli poi chiudere in se stessi. E anche in questo caso ci è venuto in auto Topo Tip, con il libro Che paura il buio!

Devo dire che il libro è stato di grande aiuto, perché attraverso una storia semplice ma soprattutto con un linguaggio a misura di bambino, viene spiegata la paura di Topo Tip per il buio e soprattutto il timore che di notte possano arrivare i temutissimi mostri. Ma con l’aiuto del nonno (sempre siano lodati i nonni), Topo Tip scopre che in realtà il buio non nasconde nulla di pauroso, anzi, si si possono fare delle cose molto divertenti proprio grazie al buio, come giocare con le ombre sui muri e osservare le stelle.

Spesso leggo questo libro a mio figlio, la lettura fa ormai parte del nostro rituale serale e non potremmo più farne a meno e i suoi timori non è che siano completamente svaniti, ma grazie al libro Che paura il buio! mio figlio ha imparato a dare un nome a quei timori e a spiegarmi le sue paure.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*