Alla scoperta di Kandinskij al Mudec

Kandinskij al Mudec opera cavaliere errante
Opera di Kandinskij al Mudec cavaliere errante

Al Mudec di Milano fino al 9 di Luglio si potrà ammirare la mostra “Kandinskij, cavaliere errante. In viaggio verso l’astrazione”

Conoscete l’astrattismo di Kandinskij? Oggi abbiamo la possibilità di conoscerlo andando alla scoperta di Kandinskij al Mudec di Milano. La fantasia, i colori, la capacità di creare storie partendo da semplici dettagli, è insito di tutti i bambini. Vi ricordate quante storie avventurose o semplicemente chiacchiere da tè del pomeriggio fra “bambole signore” ci si inventava da bambini?

E’ prevista una visita animata “Trame da fiaba” più un laboratorio di 90 minuti, tutti i sabati alle ore 15.00 e tutte le domeniche alle ore 11.00 per famiglie con bambini dai 6 agli 11 anni.

La fantasia dei bambini è magica e va stimolata! Su questo per me Kandinskij ha saputo conservarla e trasferirla a pennellate nelle sue tele. Una delle opere che più si addice a questo evento è il “cavaliere errante” assieme al “cavaliere azzurro“. La fiaba del cavaliere impavido con il suo destriero, di un drago cattivo e di una principessa da salvare. Questi saranno i personaggi che incontreremo alla mostra.

Cavaliere azzurro opera di Kandinskij
Alla scoperta di Kandinskij al Mudec dettaglio dell’opera del cavaliere azzurro.

Ma arriviamo alla parte più interessante, con i propri figli e con i personaggi scelti, mamma e papà si inventeranno una fiaba astratta! Il compito più bello spetta sicuramente ai figli che dovranno rappresentare con splendidi disegni la fiaba inventata. Sarà richiesta tanta originalità e tanta fantasia, quindi tutti alla scoperta di Kandinskij al Mudec!

 

Si consiglia la prenotazione, la mostra è parecchio gettonata. Di seguito vi lascio qualche contatto:

Museo Mudec

Costo: 14 € a bambino – 19 euro adulto (ingresso+attività). Prenotare anche chiamando 02.54917. Possibilità di acquisto in cassa il giorno stesso, salvo disponibilità.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*