Arrivare a 40 anni e non avere ancora figli: la scelta di essere non mamme

Arrivare a 40 anni e non avere ancora figli
Donna over 40, la scelta di essere non mamme.

Poverina, arrivare a 40 anni e non avere ancora figli, deve avere avuto dei problemi…

In Italia, ma penso anche in altri paesi, spesso le scelte delle persone sono giudicate da uno spirito conservatore. Spesso la società ci classifica facendoci sentire non realizzate, perchè abbiamo preso scelte diverse da quella che è la consuetudine. Chi non ha mai sentito commenti stupidi come: arrivare a 40 anni e non avere ancora figli, adesso è troppo tardi per avere figli; poverina non sarà mai una donna realizzata.

Premessa: io sono madre e nonostante la mia infamia, sono contenta e convinta di esserlo, ma rispetto anche chi fa scelte diverse e non per questo non può sentirsi realizzata e felice. Il mondo è bello perchè è vario, conosco diverse realtà in giro: chi vuole essere mamma e ci riesce al primo colpo, chi lo vorrebbe ma non riesce ed è disposta ad affrontare un calvario straziante per arrivare al suo sogno, chi non lo voleva ma è arrivato… Molte donne spesso sono costrette a rinunciare ad essere mamme per mantenere il proprio lavoro, che diventa inconciliabile con i figli.

Donne di serie A e di serie B

I tenaci conservatori si devono mettere il cuore in pace: sembra che rispetto al secolo scorso, per il 25% delle donne arrivare a 40 anni e non avere ancora figli sia una consuetudine. Ma comunque il dover dare spiegazioni per fare figli e non fare figli non è certo dovuto! Basta classificare le donne di serie diverse! Alcune volte, aggiungo per fortuna, la scelta di non avere figli non vuol dire avere dei problemi.

Perciò rispetto la scelta di essere non mamme, anche se credo che essere madre sia l’esperienza più bella dalla vita. Un abbraccio a tutte le donne e se vi va datemi un vostro parere con un commento, cercherò di rispondervi presto!

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*