Bimba muore nella vasca da bagno mentre sua mamma era su Facebook

bimba muore annegata nella vasca da bagno
Una bambina è morta nella sua vasca da bagno perchè sua madre si era distratta guardando Facebook

Una bambina di 6 mesi è morta mentre faceva il bagnetto perchè sua madre stava controllando Facebook

Ci sono delle notizie che non penseresti mai di leggere tanto sono assurde. Eppure le assurdità ci sono e stamattina accendendo il pc ho trovato l’ennesima notizia agghiacciante: una bimba di 6 mesi è morta annegata mentre faceva il bagnetto.

Non è stato un incidente domestico, ma qualcosa di molto più folle: la bambina è morta perché pare che sua madre, una giovane ventunenne texana, si fosse distratta guardando Facebook. Lei dice di aver lasciato sola la bimba un minuto soltanto e non per controllare Facebook ma perchè era stata richiamata dal pianto di un altro dei suoi figli. Però in base ad una prima analisi (a cui faranno seguito indagini più approfondite) pare che la bimba sia rimasta sola per 20 minuti, il tempo trascorso dalla madre su Facebook.

Io davvero non ho parole, è talmente inverosimile che non so proprio cosa pensare, mi rifiuto di credere che sia davvera andata così, che una bimba sia morta perché sua madre stava guardando Facebook. Non è possibile. Forse l’educazione all’utilizzo dei social network andrebbe fatta ancor prima che ai figli ai loro genitori. E si perché dopo aver letto di quel pazzo che per avere 1000 like ha appeso il figlio dalla finestra e adesso di questa bimba di 6 mesi  morta annegata perché la mamma doveva controllorare i social, io penso davvero che le cose si stiano capovolgendo. Come possiamo parlare con i nostri figli e imporgli di limitare l’uso dei social, dei telefonini, di internet se poi noi genitori siamo i primi a non essere in grado di dare il buon esempio? Oggi i bambini ancor prima di imparare a parlare o a camminare sanno già usare tablet e cellulari e la colpa è soltanto di noi genitori.

Per fortuna non tutti sono al livello di questi 2 genitori, ma stiamo davvero esagerando, ormai non passa giorno, anzi non passa ora senza che diamo un’occhiata al cellulare o ai social network. Direi che questa situazione ci sta davvero sfuggendo di mano.

1 Trackback / Pingback

  1. Adele morta per droga, la giovane ha assunto una pasticca di Mdma

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*