Il ruolo del papà è fondamentale come quello della mamma fin dalla nascita

Il ruolo del padre è importante nella vita dei suoi figli al pari della mamma
Mamma e papà hanno la stessa importanza nella vita dei loro figli

Ieri è stato un pomeriggio molto impegnativo per me e mio marito: abbiamo avuto doppia festa di Natale, sia all’asilo del nano sia al nido della nana. Eh si il mese di dicembre è composto da tanti giorni e a noi quando piazzano le feste dei 2 pargoli? Nello stesso giorno ovviamente!

Per fortuna gli orari erano diversi e quindi siamo riusciti ad incastrarci e ad essere presenti a entrambe le feste…non vi dico che testa che avevamo ieri sera io e mio marito.

C’è però una cosa che mi ha colpito molto: la presenza dei padri. All’asilo ce n’erano un bel po’, in linea di massima la presenza di mamme e papà era abbastanza bilanciata ma quando siamo andati al nido la situazione era completamente diversa: un solo papà presente, mio marito.

È vero che al nido c’erano pochissimi bambini, la maggior parte dei nani erano malati ma di tutti i bimbi presenti trovo assurdo che solo un papà fosse stato disponibile a venire. Certo lo so, molti hanno impegni lavorativi inderogabili, ma io credo che il motivo principale per cui molti papà non fossero presenti aldilà degli inderogabili impegni di lavoro, sia il fatto che i bambini così piccoli sono considerati soprattutto una “cosa da mamme” e che se pure non presenziano a queste cose non è un problema tanto sono così piccoli che sicuramente non se ne ricorderebbero.

Ma io non credo che sia giusto fare un ragionamento di questo tipo. In realtà la presenza del papà è altrettanto fondamentale per lo sviluppo psicologico del bambino. È vero, i bimbi di un anno o poco più non ricordano, ma è il presente che per loro è importante e il sorriso e la gioia che ho visto in mia figlia quando ha visto me e il suo papà  entrare in classe, sarà un ricordo che magari lei non conserverà ma sicuramente io e mio marito si.

Soprattutto è importante il presente per bimbi così piccoli; è fondamentale che mamma e papà siano con loro quando ci sono questo tipo di eventi (che capitano al massimo 2 volte l’anno e quindi credo proprio che un paio d’ore con un po’ di impegno e buona volontà chiunque riuscirebbe a ritagliarsele) anche se il giorno dopo se ne sono già dimenticati.

Quando sono così piccoli vogliono solo la mamma

Un altro grosso errore che si commette è quello di pensare che i bimbi quando sono così piccoli hanno bisogno solo della mamma. Non è così, il papà ha un ruolo altrettanto importante nella vita del bambino anche quando è molto piccolo; per carità non nego che con la mamma si instauri un legame speciale, per via dei nove mesi in pancia e dell’allattamento, ma i papà non sono su un gradino più basso rispetto alla madre, sono ugualmente importanti nella vita del bambino fin da quando viene messo al mondo.

Quindi cari papà, se riuscite a ritagliarvi un paio d’ore (e già è tanto, visto che con i nani così piccoli non è che ci siano lunghe feste interminabili) fatelo, vostro figlio non se ne ricorderà, ma voi si e sarà bellissimo vedere la gioia, lo stupore sul suo volto quando vi vedrà.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*