Mamma aggredisce maestra perchè ha rimproverato la figlia: ma siamo impazziti???

Mamma aggredisce maestra: Se non siamo noi adulti a dare il buon esempio come possiamo aspettarci che i nostri figli si comportino correttamente?
Se non siamo noi adulti a dare il buon esempio come possiamo aspettarci che i nostri figli si comportino correttamente?

Io credo che la gente stia letteralmente perdendo la testa. Si, non c’è altra spiegazione, stiamo tutti impazzendo, altrimenti proprio non capisco come sia possibile che accadano certe cose. Ma si può che una mamma sbatta contro il muro una maestra solo perché ha fatto un richiamo alla sua bambina?

Davvero si compiono gesti così folli per un nonnulla? Per non parlare del ragazzino che ha colpito la maestra con un coltello in faccia. Quando ho sentito questa notizia qualche giorno fa non potevo crederci, roba da brividi, e adesso leggo di questa madre folle, perché una che agisce così di certo non è a posto con la testa, che ha sbattuto contro il muro una maestra che è stata addirittura ricoverata per i danni che le ha provocato solo perché aveva detto alla bimba di fare le stanghette in maniera più corretta.

Io mi domando dove andremo a finire di questo passo, ma soprattutto come cresceranno i nostri figli, che futuro gli stiamo lasciando, quali valori gli stiamo passando.

Io sono davvero inorridita, ragazzini che non hanno rispetto, non hanno timore di niente e di nessuno, che arrivano ad aggredire gli insegnanti…. E sapete di chi è la colpa? Semplicemente nostra, di noi genitori. I nostri figli imparano da noi e se gli insegniamo che è lecito aggredire una maestra semplicemente perché ha rimproverato un’alunna, cosa ci si può aspettare da questa bambina? Con questo gesto folle della madre la bambina avrà imparato che si può mancare di rispetto, che gli adulti si possono aggredire e se c’è qualcuno che osa rimproverarla ci penseranno mamma e papà a sistemare la situazione con le maniere forti

Siamo arrivati al punto che ormai gli insegnanti hanno il timore di rimproverare i ragazzi per paura di qualche ripercussione. Questa è follia pura! Io VOGLIO che l’insegnante rimproveri mio figlio se commette qualche errore, se fa qualcosa di sbagliato. La scuola è fondamentale nel percorso di crescita dei nostri figli e come possiamo sperare che gli insegnanti facciano adeguatamente il loro lavoro se hanno timore di fare un rimprovero, di correggere perché possono essere aggrediti se non dai figli dai loro genitori?

Vi pare una società evoluta questa? Ma che razza di futuro stiamo costruendo per i nostri figli?

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*