Mamme e moda capelli per l’estate: viva le onde!

onde tra i capelli
i capelli ondulati e mossi sono piuttosto semplici da realizzare ed hanno un effetto molto naturale... l'ideale in estate e molto alla moda!

In questi giorni (e con questo caldo), oltre a vestirsi con abiti leggeri e traspiranti cerco una soluzione comoda e anticaldo su come legare i capelli senza cadere nella tentazione di tagliarli, dopotutto ci ho messo anni per averli così lunghi; ma sono pur sempre una mamma e come risaputo, le mamme di tempo ne hanno poco e quindi anche il tempo per lavare e asciugare i capelli dovrebbe essere ridotto al minimo. Soluzione? In questa stagione, li lascio asciugare all’aria, ma non vi dico quanto poco presentabili siano una volta asciutti.

Una cosa molto carina e di moda quest’anno per quanto riguarda i capelli, sono le onde,  dall’effetto molto naturale e oltretutto comodo perché, con una piega liscia, col caldo, il sudore, la poca voglia e il poco tempo per asciugarli, la tenuta sarebbe piuttosto breve; le onde rappresentano una valida alternativa, e l’effetto è molto gradevole sia coi capelli piuttosto corti che con una lunga chioma fluente.

Sono facili da realizzare, basta un po’ di spuma sui capelli umidi (mettetevi a testa in giù e strizzate i capelli nel palmo della mano con un po’ di spuma, prendendoli dalle punte e risalendo verso il cuoio capelluto) oppure facendo qualche treccia prima di andare a dormire (la quantità dipende dal tipo di onda che volete ottenere, se le volete più strette ne fate di più, se preferite onde più larghe ne fate meno, l’importante è cercare di essere simmetriche su un lato della testa come dall’altro).

Curate i vostri capelli anche in vacanza!

In estate, tra la salsedine del mare e il cloro della piscina, i capelli tendono a seccarsi e inaridirsi quindi è necessario proteggerli anche dal sole con un prodotto specifico (mi sono sempre trovata molto bene con gli olii per capelli) e nutrirli con maschere adatte al momento dello shampoo; un altro consiglio è di dare una spuntatina prima di partire per le vacanze, dunque prendete appuntamento dal parrucchiere e tagliate per lo meno le punte. Ricordate che siete mamme ma prima di tutto donne, quindi prendetevi cura di voi!

Ammiro e invidio quelle mamme che stanno bene con un bel taglio corto, io con la fronte alta che mi ritrovo e un tipo di capello che sembra “indefinito”, sembrerei un fungo.

Avete presente poi la frangetta? Ecco, vi consiglio di NON farla in estate, a meno che non abbiate dei capelli lisci al naturale (sarebbe comunque scomoda da sistemare, causa caldo) oppure se siete masochiste e volete maneggiare il phon con 40° all’ombra, accomodatevi pure. Se proprio volete, fatela col clima un po’ più fresco e riflettete su quanto velocemente crescono i vostri capelli (Ahahah).

 

1 Trackback / Pingback

  1. Mak up in gravidanza e allattamento: scegliete i prodotti giusti!

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*