Non mi piace perdere! Topo Tip: come spiegare ai bimbi a non arrabbiarsi quando perdono

non mi piace perdere topo tip
Il libro di Topo Tip che spiega ai bambini perchè non bisogna arrabbiarsi quando si perde

Uno dei momenti che mi piace di più quando sto con mio figlio è quando la sera prima di andare a dormire leggiamo un libro. In casa c’è silenzio (più o meno, perché c’è sempre l’altra nana che gironzola per la casa….figuriamoci se lei va a dormire prima del fratello)

Questa settimana gli ho regalato un nuovo libro che abbiamo scelto in seguito anche ad una serie di comportamenti che sta avendo ultimamente: si arrabbia se non arriva primo in qualche gioco e soprattutto quando perde diventa intrattabile. Ovviamente è un atteggiamento legato alla sua età, ha solo 4 anni, ma il libro di Topo Tip Non mi piace perdere! in questo caso con lui direi che casca a pennello.

A lui piace molto la collana dei libri di Topo Tip; è stato proprio a partire da una delle sue storie che abbiamo iniziato la fase dello spannolinamento ed ho notato che i racconti di questo topolino gli rimangono molto impressi, perché sono strutturati in modo semplice, con un linguaggio adatto alla sua età e con delle belle illustrazioni.

“Non mi piace perdere! Topo Tip” racconta in modo molto semplice episodi in cui il topino si ritrova da solo e allontanato da tutti i suoi compagni perché per la sua smania di arrivare sempre primo e di essere il migliore a tutti i costi, finisce col rendersi antipatico a tutti. Da quando abbiamo iniziato a leggere il libro e si verificano situazioni simili con mio figlio, faccio riferimento a Topo Tip e gli ricordo di non fare come il personaggio del libro altrimenti rischia di rimanere da solo e da li iniziamo a parlare e mi fa tante domande (e mio figlio è uno che ne fa tantissime di domande….).

Se anche voi siete in una situazione simile con vostro figlio, vi consiglio vivamente il libro “Non mi piace perdere! Topo Tip” e ricordate che oltre a creare un momento di intimità con i vostri bimbi, insegnargli l’amore per la lettura fin da piccoli è molto importante!

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*