Preparare i ghiaccioli alla frutta

preparare i ghiaggioli alla frutta
Come preparare i ghiaccioli alla frutta usando gli stampini apposta.

E’ arrivata l’estate ed il caldo ormai ci tormenta da diverse settimane in anticipo. Che cosa c’è di più rinfrescante di un ghiacciolo? Allora vediamo assieme come preparare i ghiaccioli alla frutta, freschi e dissetanti,  coinvolgendo i propri figli. Divertirsi, ormai ve lo posso dire, è l’ingrediente segreto che fa risultare speciali le vostre ricette.

In cucina adesso fa caldo per mettersi a spadellare, invece per preparare i ghiaccioli alla frutta serve davvero poco, la maggior parte del lavoro la fa il nostro freezer. Ricordiamoci di fare un po’di spazio nel frigorifero prima di iniziare. Nei supermercati si possono trovare i contenitori apposta per preparare i ghiaccioli, in questo periodo sono davanti a tutto! Credo si possano trovare anche nei mercati alle bancharelle dei prodotti di casa.

Ok abbiamo i contenitori ed adesso che facciamo? Io vi consiglio di usare frutta fresca ma esistono anche gli sciroppi di frutta, i classici sono alla menta e all’arancia, ma ce ne sono davvero tanti! A me piace il limone e vi spiego come trasformarlo in un ottimo ghiacciolo 🙂 Bastano un po’ di limoni, spremi tutto almeno da ottenere mezzo litro di succo, aggiungi un po’ di acqua e 2 cucchiai di zucchero e mescoli bene.

Ma non dimenticare che la frutta è fatta di acqua, quindi basta frullarla con un po’ di zucchero. Le combinazioni sono davvero tante! Per rendere i tuoi ghiaccioli ancora più buoni basta aggiungere yogurt bianco e diverteranno anche cremosi.

Ti lascio qualche idea da provare: frulla 300 gr di fragole con un cuchiaio di zucchero ed uno yogurt bianco; versa tutto negli stampini e lascia che si congelino in freezer. Quelli con i frutti esotici sono molto buoni per esempio con il mango o il frutto della passione, ma anche frutti di bosco ed anguria non sono male.

Cerca sempre di utilizzare la frutta del momento e, con un po’ di fantasia, puoi farli anche di più colori! In questo caso lo yogurt aiuta perchè rende più corposo il preparato. Se poi volete stupire i vostri bimbi, allora ci sono dei siti che vendono dei contenitori davvero originali: è possibile fare ghiaccioli con le faccine,  i personaggi della giungla o navicelle spaziali; a questo link potrete trovare tante simpatiche idee Zokuhome

1 Commento

1 Trackback / Pingback

  1. Ricetta delle lasagnette al pesto e scamorza di mamma infame

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*