Preparare la pizza con i bimbi: divertimento (e un po’ di caos) assicurato!

preparare la pizza con i bimbi
Il momento del pasto a volte non è semplice da gestire con i bambini, ma se riusciamo a coinvolgerli mentre cuciniamo sarà più semplice convincerli a mangiare

Ormai è risaputo che per imparare i bimbi osservano il mondo che li circonda ed uno degli esempi più grandi che hanno sono i propri genitori. Che bello osservare mamma e papà che preparano la pappa per tutti! Ed è anche un modo per instaurare un rapporto sano con il cibo.
Tutti quegli strumenti che girano e fanno rumore: il frullatore che rompe tutto quello che ci metti dentro, l’impastatore tanto bello perché puoi farlo andare alla velocità che vuoi, se è la massima è meglio…così riesci a vedere di più quello che c’è dentro quando esce sulla tavola.
Vi consiglio vivamente di preparare la pizza con i bimbi; a parte un po’ di confusione iniziale è un’esperienza molto bella per passare del tempo con i vostri figli ed è anche molto facile coinvolgerli.
Vi stupirete vedendo con la loro fantasia cosa sono in grado di creare!

Ecco come dopo vari tentativi abbiamo realizzato la nostra pizza

Questi sono gli ingredienti:

  • 500 gr di farina
  • un bicchiere d’ acqua
  • una bustina di lievito
  • due cucchiaini di zucchero
  • uno di sale
  • 100 gr di olio
  • (manine possibilmente pulite)

La prima cosa da fare è preparare l’impasto che deve riposare e lievitare per diverse ore. Amalgamate il tutto finché non diventa un impasto morbido. Se dovesse essere troppo molle, aggiungete farina, se invece è troppo duro basta aggiungere un po’ d’acqua.

Finalmente l’impasto è pronto ed è diventato una palla gigante (almeno è così che lo descrive il mio nano). Ora possiamo stendere la pasta con il mattarello, ma spesso a casa nostra parte dell’impasto dedicato alla pizza finisce per diventare un vermicello, un panino o una macchinina con ruote e motore.
Dopo aver steso l’impasto, mettetelo in una teglia unta di olio e farcitelo con passata di pomodoro, mozzarella ed origano ed infornate per almeno 30 minuti ad un temperatura di 220 gradi. Il consiglio è comunque di dare una sbirciata di tanto in tanto.
Quando incomincia a dorarsi ed il profumo nella stanza diventa inconfondibile, ci siete. A questo punto guardate l’emozione dei vostri figli quando mostreranno con orgoglio quanto hanno fatto!

PS Se volete con questo stesso impasto potete fare anche il pane facendo delle palline e delle incisioni prima di infornarle. Noi lo abbiamo fatto e questo è stato il risultato finale

preparare pane in casa
Oltre alla pizza, con lo stesso impasto potete preparare con i vostri bimbi anche dei panini buonissimi

 

 

 

 

 

 

 

 

 

7 Trackbacks / Pingbacks

  1. Parco di Monza dinosauri in carne e ossa mostra per bambini
  2. Ricetta vegetariana degli hamburger di melanzane
  3. Crostata di pasta frolla di mamma infame con crema pasticcera e frutta
  4. Ricetta delle lasagnette al pesto e scamorza di mamma infame
  5. Dorayaki alla nutella e le sue varianti di ripieno どら焼き
  6. Come organizzare una festa di compleanno per bambini
  7. Ricetta di biscotti semplici per bambini: ecco come prepararli insieme a loro!

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*