Prima vacanza in quattro: avevo ragione ad avere paura

Prima vacanza con 2 bambini: addio riposo e relax
Prima vacanza con 2 bambini: addio riposo e relax

La nostra prima vacanza in quattro è cominciata da qualche giorno e i miei timori (per lo meno alcuni) si sono avverati. Andare in vacanza con 2 bimbi piccoli decisamente non è rilassante. Bisogna sempre stare all’erta, la sdraio serve solo per appoggiare giochi e asciugamani e la prima mezz’ora in spiaggia la passi a riempire di crema protettiva i tuoi figli.

I miei nani dopo che li ho riempiti di crema sembra che abbiano un’armatura: sono ancor più bianchi del solito, ma sinceramente preferisco farli tornare a casa bianchi piuttosto che ustionati. Dove posso almeno cerco di semplificarmi le cose.

Al mattino ci diciamo sempre di portare in spiaggia il minimo indispensabile, dove per minimo indispensabile s’intende: i giocattoli, il gommoncino, gli asciugamani, le creme, i biscotti, l’acqua, il biberon per la nana e fortuna che sdraio e ombrellone li abbiamo affittati, altrimenti pure quelli ci dovevamo portare dietro.

Ovviamente visto che la nana ancora non cammina abbiamo anche il passeggino e lo carichiamo talmente tanto di roba che ormai nemmeno più con la nana dentro riusciamo a fare il contrappeso e il rischio che si ribalti con lei dentro è sempre più alto ogni giorno. E si perché inspiegabilmente ogni giorno che passa non si sa come mai scendiamo in spiaggia sempre più carichi di roba.

Prima di partire tutti mi dicevano: vedrai che al mare la piccola finalmente si stancherà e dormirà di più. Menomale che non ho creduto a queste dicerie: io sono stanca, mio marito è stanco, il nano di 4 anni è stanco, gli animatori sono stanchi, i pesci nel mare sono stanchi, ma lei che ha meno di un anno e al mare dovrebbe essere distrutta, è la più sveglia di tutti. Per abbatterla dobbiamo sdrenarla di brutto e forse ma dico forse, un paio d’ore di sonno al pomeriggio se le fa.

La notte è un capitolo a parte, almeno un paio di risvegli se li deve fare e alle 6.30 – 7 del mattino è già operativa. Questa manco in vacanza si rilassa, non c’è verso.

Che voi sappiate esistono pensioni dove poter lasciare i figli quando si va in vacanza? I nonni no, non posso giocarmeli d’estate, ne ho bisogno per le millemila situazioni d’emergenza che ci sono durante il lunghissimo periodo invernale.

2 Trackbacks / Pingbacks

  1. Film Ma come fa a far tutto?Ideale per trascorrere una serata in leggerezza
  2. Oasi di Sant'Alessio: ideale per una gita in famiglia

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*