Regali per un bimbo appena nato – seconda parte

regali per un bambino appena nato
Cosa regalare ad un bambino appena nato? Ecco alcune idee che saranno di sicuro molto apprezzate

Cosa regalare a un bambino appena nato? Già vi avevamo dato delle dritte in un post che se volete potete trovare cliccando su questo link, ma si sa, i bimbi piccoli hanno sempre bisogno di tante cose e proprio l’altro giorno mentre parlavo con una mia amica che ha da poco avuto una splendida bimba, mi è venuto in mente che ci sono moltissime altre cose che potreste regalare. (Magari il bimbo non apprezzerà granchè ma i genitori sicuramente si).

Eccovi allora qualche altra idea:

Cuocipappa

Io lo definisco una manna dal cielo soprattutto per le mamme infami, perché fa praticamente tutto per le pappette iniziali dello svezzamento (e non solo visto che mio figlio ha quattro anni quasi e ancora mangia verdure e legumi solo ed esclusivamente lessati) e non sporca (per una mamma che di tempo ne ha sempre poco anzi pochissimo è di certo un grande aiuto). Io lo sto usando oltre che per le pappe della nana anche per preparare delle buone vellutate. In commercio ne esistono molti tipi; io personalmente ho il Cuoci pappa Chicco Easy Meal e mi trovo molto bene.

Thermos

Utilissimo oltre che per le pappe anche per tenere in caldo il latte nel caso in cui si faccia allattamento misto o si decida di smettere di allattare al seno. Il thermos è comodissimo quando si va in giro ma anche per tenere al caldo il latte di notte: appena il pargolo si sveglia basta tirare fuori il biberon dal thermos e il latte è pronto per l’uso. A me hanno regalato il Thermos Portavivande e Portabiberon Chicco termico Step Up 60181, che trovo molto comodo perché è largo e quindi può contenere due barattolini per la pappa e abbastanza alto da poter contenere un biberon. Inoltre tiene gli alimenti caldi per un bel po’ di tempo.

Scaldabiberon

Un altro regalo che devo dire ho apprezzato moltissimo, soprattutto perchè è piccolo e si può portare ovunque, si può utilizzare anche in macchina attaccandolo all’accendi sigari (almeno il modello che hanno regalato a me della Mebby ). Io l’ho usato tantissimo soprattutto con il mio primo figlio, con cui ho fatto allattamento misto: è talmente pratico che me lo portavo anche in treno per riscaldare subito il latte!

Riduttore per il bagnetto

Se in casa si ha una vasca da bagno, vi suggerisco di non regalare una di quelle vaschette piccole per i bimbi, sarebbe sfruttata poco, piuttosto potreste regalare un riduttore per il bagnetto: si mette nella vasca normale e si appoggia il bambino sopra, così sta sollevato e fino a quando non è in grado di stare seduto da solo, lo si può facilmente lavare con l’aiuto di questo supporto (senza impazzire a tenergli in su la testa). Io ne avevo acquistato uno della baby bath economico ma molto funzionale, inoltre il tessuto è in spugna, quindi si lava molto facilmente.

Ecco questi sono solo alcune indicazioni ma se davvero volete fare felici i genitori, vi suggerisco di acquistare e regalare al bambino delle carte prepagate così potranno scegliere direttamente mamma e papà cosa comprare a seconda delle esigenze. Questi regali inoltre vanno molto bene in caso di primo figlio, perché magari i genitori non hanno ancora acquistato tutto, non sapendo già fin da subito di cosa potrebbero avere bisogno.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*