Torta con la zucca: una ricetta da mamma infame

torta con la zucca: la ricetta
Torta con la zucca: una ricetta che pure una mamma infame è in grado di fare

Come la maggior parte degli italiani anche noi in questo periodo siamo reclusi in casa a causa dell’influenza che proprio non ci vuole abbandonare. E dopo un po’ i nani che hanno maggiori capacità di resistenza e soprattutto sono arzilli e iperattivi anche con 39 di febbre, cominciano a sclerare e bisogna continuamente trovare qualcosa da fare per evitare che devastino la casa.

Per questo motivo ieri pomeriggio ho pensato di coinvolgere il nano nella preparazione di una torta buona ma abbastanza semplice da fare (io in quanto mamma infame doc figuratevi se adoro stare li a cucinare e spadellare…): la torta con la zucca.

Oltre a fargli passare un po’ di tempo, ho preparato questa torta anche per fargli mangiare la zucca senza che neanche ne rendesse conto. Essendo una torta semplice da preparare, a prova anche di mamma infame, vi lascio di seguito la ricetta.

Ingredienti

  • Farina 250gr
  • Amido di mais 50gr
  • Zucchero 150 gr
  • Zucca 300 gr
  • Burro 50 g (o in alternativa 40gr di olio)
  • 3 Uova
  • 1 bustina Lievito in polvere per dolci
  • Zucchero a velo

 

Procedimento

Tenendo a debita distanza i nani per ragioni di sicurezza, tagliate la zucca a cubetti e cuocetela per 15 minuti, dopodichè frullatela con il minipimer. Se volete coinvolgere i bambini potete anche lasciargliela schiacciare con una forchetta, ma attenzione perché la zucca sarà molto calda.

Nel frattempo armatevi di planetaria (cosa credevate? Io senza questo miracoloso aggeggio nemmeno ci provo a fare una torta) e montate a neve i 3 albumi, dopodichè aggiungete i tuorli accuratamente mescolati dal nano insieme allo zucchero.

Dopo aver amalgamato il composto unite il burro e continuando a frullare, aggingete la zucca spappolata (ehm frullata) e pian piano anche la farina setacciata e la maizena. Infine aggiungete il lievito per dolci e continuate a far lavorare la planetaria fino a quando non avrete ottenuto un composto omogeneo e cremoso.

Nel frattempo riscaldate il forno, versate il composto in una teglia imburrata e infornate a 160° per 45 minuti circa fino a quando non vedrete la torta ben cotta e dorata in superficie. Dopodichè potrete guarnirla con lo zucchero a velo.

Ricordatevi che per essere certe della cottura la prova dello stuzzicadenti non fallisce mai! Infilate uno stuzzicadenti nella parte centrale della torta e se tirandolo fuori non ci sarà dell’impasto attaccato, significa che la torta con la zucca è pronta!

3 Commenti

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*