Utero in affitto: si possono davvero valutare a priori pro e contro?

pancione con codice a barre
maternità surrogata: si può dare un prezzo alla vita?

Voi siete favorevoli o contrari all’utero in affitto?

Iniziamo con il dire in cosa consiste l’ utero in affitto. E’ una pratica in cui una donna decide di  portare avanti la gravidanza per altre persone che pagano un compenso molto elevato, e a parto avvenuto, il bambino viene dato a quest’ultimi. In italia questa pratica è ancora illegale, mentre in altri paesi è consentita.

Per questo motivo molti italiani che non possono avere figli vanno all’estero per eseguire la maternità surrogata, ma questa pratica è molto costosa. Quindi famiglie con basso reddito che non possono avere figli sono tagliate fuori.

Ovviamente per ogni argomento che scotta c’è chi è favorevole e chi è contrario.

Io sono contraria per due ragioni:

  • la prima è che ci sono così tanti bambini in cerca di adozione perchè sono stati abbandonati o che per i più svariati motivi non possono più stare con i loro genitori. Quindi, piuttosto che comprare bambini su misura, sarebbe meglio dare una casa a loro che già sono nati;
  • la seconda è che queste donne che portano avanti la gravidanza per altri firmano un contratto dove c’è scritto che non possono avere ripensamenti. Ma soprattutto si può dare un prezzo alla vita di un bambino?

Secondo la mia modesta opinione,  per portare avanti una gravidanza sapendo che il bambino nel tuo grembo non sarà mai tuo devi essere senza sentimenti oppure talmente disperata da dover accettare una cosa così.

Ora non venite a dirmi che sono omofobica (perchè spesso si tende a pensare che chi è contrario all’utero in affitto non è favorevole neanche all’adozione da parte dei gay, ma non è così). Io sono favorevole per le adozioni a coppie di tutti i tipi, ma che siano adozioni di bambini che hanno necessità di tanto amore ed una casa, si perche per un bambino è meglio una famiglia “strana” piuttosto che lasciati a loro stessi senza nessuno che li ami. Perchè la maternità surrogata è una vera e propria compravendita di esseri umani (sempre secondo la mia opinione).

 

 

3 Trackbacks / Pingbacks

  1. Donatori di seme su Facebook: pagare per avere un figlio
  2. Per la famiglia Kardashian terzo bimbo in arrivo ma con la maternità surrogata
  3. Neonato in vendita su Facebook, era solo una provocazione, ma la ventottenne milanese ora è indagata

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*